Trincee alpine sul Grappa

Con piacere segnaliamo l’uscita di un nuovo libro a cura della nostra Lisa Bregantin: Trincee alpine sul Grappa, edito per l’Istresco.

»Alpini e Monte Grappa, due miti ancora sulla breccia dell’onda. Dove nascono e cosa comprendono? Oggi, come si presentano alla società contemporanea?
Per rispondere a queste domanda proviamo a salire sulle ali del mito, utilizzando un solido mezzo di trasporto, la storia.
Si parte così, dal saggio di Paolo Pozzato L’epopea del Grappa e il ruolo degli alpini, che si cala dentro le grandi battaglie che furoreggiano sul Massiccio dal novembre del 1917 al novembre del 1918; per passare poi agli uomini, con Le medaglie d’oro alpine del Grappa, di Pierluigi Scolè.
E poi sentieri, itinerari, piedi nella terra e occhi curiosi. Proprio seguendo queste diciotto medaglie d’oro sono stati sviluppati, da Lorenzo Capovilla e Giancarlo De Santi, quattro itinerari che percorrono il Massiccio.
Tra le alette della copertina, troviamo il dvd che, grazie al lavoro e alla collaborazione di Ruggero Dal Molin, dà voce e vita alle vicende.
È un’opportunità per tutti di conoscere un pezzo della nostro passato assieme ai soldati più popolari d’Italia, gli alpini. Un’occasione per tenere insieme le pagine agli scarponi.«